Asilo nido bilingue Roma Monteverde

Struttura privata a Roma

L’asilo nido bilingue “The Giving Tree” di Via San Calepodio 2 è la nostra struttura in zona Monteverde a Roma.

Il concetto che guida tutta l’azione educativa è quello di porre sempre il bambino al centro, rispettando i suoi tempi e offrendo molteplici stimoli. La didattica è curata da personale altamente qualificato, esperto e costantemente aggiornato.

Bilinguismo
Giving Approach

Abbiamo creato il Giving Approach, un approccio studiato e perfezionato per il bilinguismo italiano-inglese.

  • Educatori madrelingua
  • Apprendimento della lingua inglese full immersion
  • Integrazione culturale
  • Progetti educativi in inglese
Approccio educativo
e laboratori

Rappresentano un modo interessante e divertente di apprendere e fare esperienze nuove.

  • Laboratorio musicale
  • Laboratorio artistico
  • Gite didattiche
App di comunicazione
con le famiglie

Abbiamo creato una finestra virtuale sulla scuola, per rimanere aggiornati su tutte le attività dei tuoi figli.

  • Diario di bordo giornaliero
  • Foto, video e audio
  • Ricevi aggiornamenti tramite messaggi e bacheca eventi
  • Iscrizione online al nido
  • Informazioni e documenti a portata di mano
La struttura

La struttura è composta di un’area esterna situata all’ingresso. Al suo interno dispone di un ampio salone per le attività didattiche, un’altra grande stanza polifunzionale, destinata principalmente al riposo, ma che potrà essere utilizzata anche per attività di tipo psicomotorio e due stanze adibite a servizi igienici per bambini. La cucina è interna e i pasti vengono preparati espressi con prodotti freschi di giornata.

Il nido è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 18:30 offrendo ai bimbi e ai loro genitori orari di uscita flessibili. Rimane aperto durante le festività natalizie e pasquali e chiude solo nel mese di Agosto.

Guarda le foto della struttura
E non finisce qui...
  • Colloqui individuali e periodici con i genitori;
  • Consulenza didattica, pediatrica, psicologica, logopedica;
  • Eventi scuola-famiglia;
  • Laboratori e attività opzionali esterne all'orario scolastico;
  • Educazione ambientale;
  • Documentazione del lavoro dei bambini in forma cartacea e multimediale;
  • Convenzione con strutture o servizi per l'infanzia e non del territorio;
  • Centri estivi nel mese di Luglio;
  • Campi scuola in collaborazione con St. George's Institute e Spaziando Viaggi.
Programmazione didattica

Progetto dell’anno educativo 2021/2022

“Le cose di ogni giorno raccontano segreti

a chi le sa guardare ed ascoltare…

…ci vuole il fiore, ci vuole il fiore,

per fare tutto ci vuole un fiore.”

G. Rodari

Le attività educative che proporremo durante tutto l’anno saranno pensate dando la possibilità ai bambini di conoscere il mondo senza sovrastrutture, attraverso un viaggio che li porti alle origini delle cose.

Come ci racconta Gianni Rodari, nella canzone “Ci vuole un fiore” cantata da Sergio Endrigo, per fare tutto ci vuole un fiore e così abbiamo deciso di intitolare il nostro progetto “It all began with a flower”, perché tutto parte dalla natura e tutto inizia dalle semplici cose.

Questa programmazione si fonda sempre su una metodologia che è basata sull’osservazione, costruiremo le attività in itinere, cercando di comprendere i veri interessi dei bambini e non ci sarà nulla di precostituito. Avranno un ventaglio di possibilità attraverso i quali potranno ampliare il loro bagaglio di esperienze , sperimentando in prima persona, senza l’intervento dell’educatrice, ma piuttosto dando totale alla propria creatività

Approccio educativo

Il punto di forza del nido è il nostro modello educativo fortemente ispirato al “Reggio Children Approach”.
Al centro c’è il bambino capace di costruire le sue conoscenze e portatore di creatività.

Il bambino, nello scambio e nella relazione, incontra se stesso, gli altri, il mondo, si fa domande, realizza esperienze, si stupisce, ricerca nuove situazioni, formula ipotesi e teorie che sembrano adatte per spiegare fenomeni o per comunicare pensieri ed emozioni. In tal senso la programmazione educativa viene ogni anno riprogettata permettendo un sensibile sviluppo cognitivo, sociale e motorio del bambino.

Il progetto educativo si prefissa di potenziare l’interiorizzazione autonoma delle competenze da parte del bambino prendendo ispirazione proprio dal metodo “Reggio Children Approach”.

Il tema centrale di quest’anno sarà il “Il giro delle Arti”, attraverso le principali forme d’arte il bambino assumerà competenze in maniera innovativa e creativa. Il testo di partenza sarà “Il Giro del Cielo”, attraverso i dipinti di Joan Mirò, Daniel Pennac ha costruito uno splendido dialogo tra padre e figlia che nella nostra realtà scolastica è stato adattato per rappresentare il continuo dialogo tra educatore e bambino.

Usiamo il Giving Approach

In anni di esperienza con il bilinguismo abbiamo elaborato il Giving Approach, un approccio studiato e perfezionato su misura per un bilinguismo italiano-inglese reale ed efficace che i bambini porteranno dentro per tutta la vita.

Si chiama Giving Approach, approccio del dare, ed è proprio ciò in cui crediamo: dare.

Dare ai bimbi nuovi stimoli ogni giorno, per crescere passo dopo passo esplorando non una ma due lingue allo stesso tempo.
Dare loro la possibilità di esprimersi come piccoli individui ma già capaci, curiosi, unici, creativi, espressivi e comunicativi.
Dare una mente bilingue già in tenera età, capace di acquisire ed elaborare l’italiano come l’inglese in maniera naturale.

Il bilinguismo si vive in ogni momento della giornata, in primis nelle attività ludiche: una lingua interiorizzata mediante l’uso resterà infatti viva per sempre.

In struttura, la quotidianità dev’essere quindi scandita da una routine ben studiata, che integri sempre l’inglese in ogni attività del giorno e, soprattutto, che non circoscriva mai ad uno specifico momento l’esercizio della seconda lingua.

Attività educative

Le attività educative proposte mirano al potenziamento delle intelligenze multiple individuate da Gardner (linguistica, musicale, logico-matematica, spaziale, corporeo-cinestetica, personale, naturalistica ed esistenziale).

I metodi utilizzati per la verifica e valutazione del progetto educativo sono: l’osservazione libera e strutturata, le fotografie, le riunioni d’équipe e con la coordinatrice, i feedback dei genitori.

La cornice educativa attorno alla quale si sviluppa la programmazione dell’intero anno viene presentata in un’apposita riunione.

I laboratori e le feste con le famiglie vengono proposte con cadenze mensili per favorire la collaborazione scuola-famiglia, la continuità educativa e la socializzazione tra i genitori.

Viene inoltre offerta alle famiglie la possibilità di passare una mattinata nella struttura per immedesimarsi nell’atmosfera che quotidianamente vive il loro bambino e per scoprire la loro giornata tipo a scuola.

Laboratorio musicale

L’obiettivo principale è quello di favorire lo sviluppo dell’attitudine musicale di ciascun bambino secondo le sue potenzialità, le sue modalità e soprattutto i suoi tempi di apprendimento.

Laboratorio artistico

Rappresenta un luogo di creatività, sperimentazione, scoperta ed apprendimento dove sviluppare la capacità di osservazione coinvolgendo i bambini costantemente con domande e proposte.

App KidsApp

Sappiamo quanto sia importante per noi genitori il rimanere aggiornati sulla vita dei propri figli, anche mentre sono n una struttura per l’infanzia.

Proprio per questo negli anni abbiamo testato diverse applicazioni per comunicare con le famiglie, ma non ne abbiamo mai trovata una che soddisfacesse pienamente noi e i genitori dei nostri bambini.

Abbiamo quindi deciso di creare la nostra app, e l’abbiamo chiamata KidsApp!
KidsApp è un app in continua evoluzione tramite cui potrai:

  • Ricevere aggiornamenti sulla vita al nido dei tuoi figli (pasti, riposini e bisogni);
  • Vedere in tempo reale le attività educative svolte in struttura;
  • Visionare foto, video e audio;
  • Ricevi aggiornamenti tramite messaggi e bacheca eventi;
  • Monitorare eventuali dotazioni richieste dalla struttura;
  • Effettuare l'iscrizione alla struttura in modo semplice e veloce online;
  • Avere sempre sotto mano le informazioni e i documenti dei tuoi figli e della struttura;
  • Il tutto all'insegna del rispetto della privacy dei bambini.
Il nostro staff

Gli educatori sono il motore del nostro asilo nido e siamo particolarmente attenti e scrupolosi nella scelta del personale a cui affidiamo i nostri bambini.

Lo staff è infatti composto solo da personale qualificato e preparato, in grado di accompagnare il bambino in ogni momento della giornata e grazie all’osservazione costante proporre molteplici attività.

I coordinatori dei gruppi sono professionisti esperti e capaci con l’ausilio dell’intero staff educativo attueranno una programmazione ideale allo svolgimento di tutte le attività.

  • Educatori madrelingua inglese;
  • Esperti nella formazione all'infanzia;
  • Mettono sempre il bambino al centro di ogni attività;
  • Interagiscono con le famiglie in caso di necessità o problemi;
Affitto spazio feste

Offriamo la possibilità di affittare uno spazio per le feste di compleanno o altri eventi ricreativi.
Contattaci per maggiori informazioni.

The Kids' night

Abbiamo pensato anche alle famiglie che si vogliono dedicare un momento di “libertà”, organizziamo infatti serate dedicate esclusivamente ai vostri bambini con tanta musica e divertimento.

Quali sono i prezzi?

I prezzi variano in base a determinati fattori, come ad esempio l’orario di uscita del bambino o l’adesione ad attività extra che proponiamo, contattaci per avere tutte le informazioni sui prezzi o per visitare la nostra struttura.

Maggiori informazioni?